Nuova Borsa di Studio 2022 per il Dipartimento di Sanità Pubblica

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

La Fondazione Dani Di Giò - Onlus ha rinnovato l'accordo di collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive della Sapienza Università di Roma.

Come ogni anno, la Fondazione è in prima linea contro le infezioni nosocomiali.
I dati allarmanti del 2019 dicono - fonte ansa.it - che i decessi sono passati a 49.301 morti dai 16.000 del 2003.

Supportare la ricerca è fondamentale.

"C'è una strage in corso, migliaia di persone muoiono ogni giorno per infezioni ospedaliere, ma il fenomeno viene sottovalutato, si è diffusa l'idea che si tratti di un fatto ineluttabile", ha detto Walter Ricciardi, Direttore dell'Osservatorio nazionale sulla salute, nel 2018.

La Fondazione Dani Di Giò - Onlus della direttrice Gloria Fargion ha rinnovato il proprio impegno firmando una nuova borsa di studio col fine di tenere alta l'attenzione verso tutte le morti per sepsi che, solo in Italia conta il 30% nei 28 Paesi UE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *